Domenica 27/01 presso la nostra storica Sede, accompagnato dal suo inseparabile (e preziosissimo) Violoncello Stradivari, abbiamo avuto il piacere di ospitare il
Maestro (e Velista in solitario) ROBERTO SOLDATINI
che ha anche presentato il suo nuovo libro:
“DENECIA,autobiografia di una barca”
Come casa una barca a vela, come compagno uno Stradivari, sulla pelle il mare e nell’anima la musica. Complice la molteplicità e varietà delle sue esperienze, forse l’intervista qui riportata aiuta a comprendere la vita del marinaio Roberto Soldatini.
https://www.youtube.com/watch?v=AEhjQ05la7U
Un uomo che, quasi otto anni fa, ha venduto casa, abbandonato – forse per sempre – quattro solide mura, acquistato un Moody 440 senza saperla… governare, imbarcato un preziosissimo Stradivari (che lui affettuosamente chiama “Stradi”) e preso il mare.
Il nostro salone era gremito di Soci ed amici, velisti e non, ed il maestro ha destato l’entusiasmo di noi tutti con   i suoi accostamenti musicali alle sensazioni che gli da il mare e la navigazione a vela.

Il nostro Salone gremito di Ospiti                           Il disegno del Consigliere Alfredo Gentilini
Il Maestro firma il nostro ALBO d’ORO